Design, House, Interiors

Infissi in pvc, i vantaggi e gli svantaggi

In questo post parliamo di infissi in pvc e ne vediamo le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi.

SIGNIFICATO DEL TERMINE E CARATTERISTICHE GENERALI

Pvc è un acronimo e sta per poly vinyl chloride (cloruro di polivinile o polivinilcloruro).  Si tratta di un materiale termoplastico composto da cloro proveniente dal sale da cucina, carbonio e idrogeno.

Dura in media 25 anni e quindi meno rispetto all’alluminio e al legno, che sono i due materiali con cui di solito si fa il confronto.

Per quanto concerne i colori, non offre molte possibilità di scelta. Infatti, gli infissi in pvc di solito o sono bianchi o sembrano fatti di legno.

Alcune porte fatte con questo materiale cui è stato dato l’effetto legno sono molto belle e possono essere rese ancora più belle con l’aggiunta di maniglie di qualità.

Il bianco è il colore proprio del pvc.

In compenso, si possono applicare delle pellicole colorate. La gamma di scelta non è amplissima ma è abbastanza assortita.

Le pellicole durano in media 10-15 anni.

Al tatto dà una sensazione di calore. Ma secondo alcuni sembra plastica.

La resistenza meccanica

La resistenza meccanica secondo alcuni è scarsa e secondo altri, invece, è abbastanza buona. In ogni caso, molte aziende rinforzano gli infissi in PVC con dell’acciaio. Soprattutto quando questi. sono abbastanza grandi.

La resistenza meccanica (detta anche tensione di rottura) è una proprietà meccanica che indica il massimo sforzo che un materiale può sopportare prima di rompersi.

La resistenza meccanica viene misurata tramite prove come la compressione, la trazione, la flessione, il taglio e la torsione su un provino.

VANTAGGI E SVANTAGGI DEGLI INFISSI IN PVC

Partiamo con i vantaggi.

I pro degli infissi in pvc

Il primo vantaggio è che questo materiale costa meno rispetto al legno e all’alluminio.

Il secondo vantaggio è che è un buon isolante termico. Questo è dovuto anche al fatto che ha delle proprietà dielettriche eccellenti.

Un altro vantaggio è che gli infissi in PVC non devono essere riverniciati.

Altri vantaggi sono che è versatile (infatti, non viene usato solo per fare gli infissi ma anche per fare, ad esempio, pavimenti e tubature) e che resiste al fuoco e alla corrosione.

I contro

Uno svantaggio del pvc è che non è un materiale ecosostenibile. Infatti, solo il 20% può essere riciclato.

Inoltre, in alcuni comuni viene considerato un rifiuto speciale.

Un altro svantaggio è che si può dilatare e imbarcare se si riscalda troppo. Questo capita perché ha un punto di fusione basso.

———————————————————————————–

Voi preferite gli infissi in pvc, in legno o in alluminio? Fatecelo sapere nei commenti.

———————————————————————————-

Scoprite di più

Articolo correlato: Il materiale migliore per gli infissi: pvc, legno o alluminio?

Articolo correlato/2 https://www.virginarchitects.com/meglio-le-persiane-o-meglio-le-tapparelle/

 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *