persiane blindate

Meglio le persiane o meglio le tapparelle?

Le persiane sono indubbiamente più belle delle tapparelle. Possiamo considerarle un elemento di arredo e non solo un mezzo per proteggere l’interno della casa dagli agenti atmosferici e dal rumore o per schermare la luce del sole.

IL CONFRONTO

Un altro vantaggio che hanno le persiane rispetto alle tapparelle è che queste disperdono più calore, soprattutto se c’è la presenza del cassettone, che è anche antiestetico.

Dal punto di vista della colorazione non c’è molta differenza. Infatti, se una volta era più frequente vedere tapparelle bianche o grigie, adesso ci sono anche quelle marroni, quelle verdi, quelle color legno eccetera Invece, alla grande diversità cromatica delle persiane siamo già abituati da molto tempo.

Invece, i punti in cui la tapparella vince sulla persiana sono due.

Anzitutto, per tirarla giù e per tirarla su non c’è bisogno di sporgersi e lo si può fare dall’interno della casa. Però bisogna dire che adesso ci sono le persiane motorizzate.

Un altro vantaggio della tapparella rispetto alla persiana è che consente di regolare l’altezza. In altre parole, possiamo decidere quanto deve stare su o quanto deve stare giù e di conseguenza quanta luce può entrare dalla finestra.

Invece, con le persiane sono solo due opzioni aperta o chiusa. Sì, quelle orientabili si possono regolare un pochino ma non come le tapparelle.

E poi, c’è il discorso dei materiali. La scelta è ampia. Infatti, le persiane possono essere in legno, in pvc, in alluminio in ferro zincato, in acciaio e così via.

Infine, le tapparelle e le persiane devono anche difendere le case dagli intrusi. Pertanto, è consigliabile prendere quelle blindate. Infatti, non sempre basta proteggere la porta d’ingresso.

ETIMOLOGIA DI PERSIANE

Ma perché le persiane si chiamano così? Perché vengono dalla Persia? Sembra incredibile ma è proprio così. Non sarebbe la prima volta che una parola che contiene un’indicazione geografica non c’entra nulla con essa. Invece le persiane si chiamano così perché sono state importate dai Veneziani dalla Persia. Più in generale, dal Medio- Oriente. Quindi, possiamo considerarla una sorta di sineddoche.

Il ruolo giocato dalla Serenissima è confermato dal fatto che si possono chiamare anche veneziane.

Un altro nome delle persiane è gelosie. Sembra legato al fatto che gli uomini mediorientali erano molto gelosi quando le loro donne si mettevano davanti alla finestra.

 

E voi che cosa preferite? Fatecelo sapere nei commenti.

 

Articolo correlato: Serendipità, che cos’è? Alcuni esempi (spoiler: la parola deriva da una favola persiana).


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *